Una sana merenda e sfiziosa: sushi alla frutta per grandi e piccini

Vedi la galleria immagini
22 Foto
Una sana merenda e sfiziosa: sushi alla frutta per grandi e piccini
Riso

Una sana merenda e sfiziosa: sushi alla frutta per grandi e piccini
Riso

Una sana merenda e sfiziosa: sushi alla frutta per grandi e piccini
Latte

Una sana merenda e sfiziosa: sushi alla frutta per grandi e piccini
Scorza di limone e arancia

Una sana merenda e sfiziosa: sushi alla frutta per grandi e piccini
Zucchero

Una sana merenda e sfiziosa: sushi alla frutta per grandi e piccini
Scaldare latte con scorza di limone e arancia

Una sana merenda e sfiziosa: sushi alla frutta per grandi e piccini
Arancia

Una sana merenda e sfiziosa: sushi alla frutta per grandi e piccini
Kiwi

Una sana merenda e sfiziosa: sushi alla frutta per grandi e piccini
Arancia

Una sana merenda e sfiziosa: sushi alla frutta per grandi e piccini
Arancia e kiwi

Una sana merenda e sfiziosa: sushi alla frutta per grandi e piccini
kiwi

Una sana merenda e sfiziosa: sushi alla frutta per grandi e piccini
kiwi

Una sana merenda e sfiziosa: sushi alla frutta per grandi e piccini
Fettine di arancia

Una sana merenda e sfiziosa: sushi alla frutta per grandi e piccini
Fettine di arancia

Una sana merenda e sfiziosa: sushi alla frutta per grandi e piccini
Fettine di arancia e kiwi

Una sana merenda e sfiziosa: sushi alla frutta per grandi e piccini
Riso cotto e steso

Una sana merenda e sfiziosa: sushi alla frutta per grandi e piccini
Stuoietta con pellicola

Una sana merenda e sfiziosa: sushi alla frutta per grandi e piccini
riso steso

Una sana merenda e sfiziosa: sushi alla frutta per grandi e piccini
Frutta nel centro

Una sana merenda e sfiziosa: sushi alla frutta per grandi e piccini
Iniziamo ad avvolgere il riso

Una sana merenda e sfiziosa: sushi alla frutta per grandi e piccini

Una sana merenda e sfiziosa: sushi alla frutta per grandi e piccini
Stringiamo bene la pellicola e poi tagliamo

Stavo cercando idee per il laboratorio di cucina che farò con i bambini iscritti ai laboratori creativi della mia Cooperativa.

Volevo fare qualcosa di sfizioso e diverso dal solito e splulciando qua e là mi sono imbattuta in una ricetta di Giallo Zafferano e Pianeta Mamma: il sushi dolce, una ricetta davvero interessante!
L’idea di vedere i bambini alle prese con uramaki e nigiri m’incuriosiva molto. Come potete capire sono un’ amante del sushi 🙂

Ingredienti per 6 persone

Per il riso

Riso vialone nano 200 gr
Latte fresco intero 600 ml
Zucchero semolato 90 gr
Limoni la scorza di mezzo
Arance la scorza di mezza
Vaniglia 1 bacca
Sale 1 pizzico

Per il ripieno l’interno degli uramaki e guarnizione dei nigiri

Frutta di stagione
Nocciole granella 30 gr
Pistacchi granella 30 gr
Liquirizia 4 rotelle

A differenza della ricetta originale che prevedeva, mango, fragole e melone, ho preferito, dato che siamo nella stagione invernale, utilizzare per lo più frutta di stagione, più reperibile, succosa ed economica.

sushi
Preparazione

Per cominciare si inizia dal risolatte: scaldate il latte in una casseruola a fuoco medio con i semi di una bacca di vaniglia, la scorza di mezza arancia e quella di mezzo limone. Versate all’interno anche lo zucchero semolato e il sale. Mescolate per far amalgamare tutti i sapori e sciogliere lo zucchero. Portate il latte quasi a bollore, poi aggiungete il riso e cuocete sempre a fuoco dolce mescolando di tanto in tanto. Lasciate sul fuoco per 30 minuti e se dovesse asciugarsi troppo aggiungete altro latte caldo. Alla fine della preparazione il risolatte dovrà avere una consistenza piuttosto cremosa. Quando il riso sarà cotto, eliminate le scorze degli agrumi con una pinza da cucina e trasferitelo in una teglia rettangolare per farlo raffreddare completamente.
Intanto i vostri bimbi potranno dedicarsi alla frutta, so che il fatto di consegnargli un coltello in mano è una cosa che vi spaventa parecchio, ma se gli date fiducia ed un coltello adatto a loro vedrete che faranno un buon lavoro; questo c’è lo confermano anche le scuole montessoriane, nelle quali i bambini maneggiano quotidianamente coltelli per cibarsi da soli.

sushi
Ora potete comporre il vostro sushi dolce: per ricreare gli uramaki, con un cucchiaio stendete un po’ di risolatte su un tappetino di bambù, rivestito con della pellicola (se non avete il tappetino, basterà il solo foglio di pellicola). Ricordate sempre di bagnarvi le mani prima di preparare il sushi così sarà più facile maneggiare il riso ed evitare che si attacchi. Pressate con le dita al centro per creare un piccolo solco, dove potrete posizionare i bastoncini di frutta che avete preparato. Arrotolate il bambù, per richiudere il rotolo su se stesso, facendo una leggera pressione per far prendere la forma. Quindi srotolate il bambù e avrete ottenuto il rotolo di uramaki. Bagnate la lama di un coltello con poca acqua e dividete l’uramaki a metà.
Passate metà uramaki nella granella di nocciole e l’altra metà in quella di pistacchio; quindi tagliate ciascun rotolo in 3- 4 parti. Se il vostro bambino fosse allergico alla nocciola o al pistacchio potete lasciare l’uramaki bianco, sarà buono comunque! Per ricreare i nigiri, invece, prendete una piccola porzione di risolatte alla volta e mettetelo nel palmo della mano per creare una piccola polpettina ovale leggermente appiattita. Poggiateci sopra una fettina di frutta e il gioco è fatto!
Vi auguro una buona merenda!
Fatemi sapere 🙂

Nessun commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.