Pastelli Ribelli di Drew Daywalt e Oliver Jeffers

Pastelli in sciopero!
Il Blu è completamente consumato da tutti quegli enormi cieli da colorare, il Rosso non è mai in vacanza neanche a Natale, per non parlare del Beige, che si sente solo il sostituto del Marrone. Il Giallo e l’Arancio poi hanno litigato su chi sia il vero colore del sole e non si parlano da allora!
Nella scatola dei pastelli di Dante regna il caos, bisognerà proprio trovare una soluzione e aiutare i pastelli!

Casa editrice: ZOOlibri
Collana: Gli illustrati cartonati
Autore: Drew Daywalt
Illustratore: Oliver Jeffers
Età: 5+
Numero pagine: 40
Formato: 26,5×26,0 cm
Prezzo: 16,00 Euro
Codice: 9788888254112
Data di pubblicazione: 21 settembre 2017

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

occhidibimbo.com partecipa al programma associati di Amazon Services LLC, un programma di promozione progettato per provvedere i mezzi ai webmaster per guadagnare una percentuale linkando a prodotti presenti su amazon(.com, .co.uk, .it etc) e ogni altro sito che può essere affiliato con il servizio associati di Amazon Service LLC.

Le immagini sono realizzate personalmente dallo staff di Occhi di Bimbo o reperite presso la directory pexels.com o realizzate dagli illustratori intervistati ed il copyright è dei rispettivi creatori. Se il loro utilizzo violasse diritti di autore saranno rimosse.

L’autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Ogni mio articolo e pensiero è frutto di ciò che provo e di ciò che voglio trasmettere, sarà mia discrezione accettare o meno collaborazioni con brand di prodotti e/o servizi, al fine delle tematiche del blog, al benessere dei lettori e non da meno alla mia etica.