I baby monitor nell’era del digitale

Uno degli strumenti più utili quando arriva in casa un bebè: il baby monitor

Capita praticamente a tutti i genitori: quando entra in casa un nuovo bebè, soprattutto poi se si tratta del primo figlio, i timori e i dubbi sono moltissimi e ci si può trovare a vivere con apprensione e con ansia anche situazioni che potrebbero invece essere molto utili per riposarsi e prendersi qualche momento di meritato relax.

Uno dei tanti cambiamenti a cui devono far fronte i genitori nel momento in cui la famiglia si allarga è quello dei ritmi di riposo, soprattutto notturno, che senza alcun dubbio vengono completamente scombussolati.

Poter gestire nel modo più sereno possibile la propria vita quotidiana da neo mamma e da neo papà considerando anche il meritato e necessario relax è molto importante. Così, non è certo una cattiva idea riuscire a trovare soluzioni adatte per potersi ritagliare momenti di riposo in tutta tranquillità, senza ansie e preoccupazioni.

In questo senso, uno degli strumenti che spesso entra nelle case quando arriva un nuovo nato, è il baby monitor, apparecchio che ormai da molto tempo è d’aiuto ai genitori per poter approfittare in tutta serenità e sicurezza di quei momenti di relax e di sereno sonno notturno quando il proprio piccolo sta dormendo o sta giocando nella sua cameretta.

Un sistema di controllo che può rappresentare anche un’ottima idea regalo per una nascita e che solitamente è molto apprezzato dai genitori, in quanto può essere utilizzato sia durante la notte sia di giorno, quando si vuol controllare il piccolo anche durante i suoi riposini diurni o mentre si trova in un’altra stanza.

Oggi le nuove tecnologie e le loro innovative applicazioni fanno sì che gli apparecchi di cui possiamo dotarci siano sempre più efficienti. Anche per quanto riguarda i baby monitor, siamo infatti passati dai “vecchi” apparecchi dalle funzioni essenziali di qualche tempo fa a nuovi modelli dotati di caratteristiche sempre più specifiche e che possono rendere ancora più sereni i momenti in cui il piccolo non si trova nella nostra stessa stanza, senza provare quell’apprensione che viene spontanea soprattutto ai neo genitori quando non hanno il loro piccolo sotto diretto controllo.

Acquistare una telecamera per bambini

Quando si vuol acquistare un apparecchio di controllo come un baby monitor, per sé o da regalare, ci si trova oggi di fronte a molti diversi modelli.

Fondamentalmente, la funzione di un apparecchio di questo genere è quella di poter essere sempre vigili sui bisogni e la sicurezza dei bambini ed è per questo che è anche importante orientarsi verso apparecchi che consentano una spiccata praticità d’uso.

Oggi l’ampia offerta sul mercato permette di scegliere tra una grande varietà di modelli sempre più perfezionati per quanto riguarda la qualità audio e, nei modelli dotati di telecamera, di qualità video.

I diversi modelli attualmente in commercio, infatti, includono tutte le caratteristiche “classiche” di un baby monitor, ovvero quelle di poter acquisire ed ascoltare in tempo reale tutti i suoni provenienti dal luogo in cui si trova il bambino. In più, molti dei modelli oggi in commercio consentono di utilizzare funzioni aggiuntive che garantiscono un controllo e una sicurezza ancora maggiori.

Con alcuni modelli, ad esempio, è possibile collegare più dispositivi contemporaneamente, funzione molto utile quando ad esempio si tiene in un cassetto un vecchio dispositivo Android che non si usa più ma che, appunto, può venir utile se collegato come ulteriore mezzo di controllo a un modello di baby monitor dotato di tali funzionalità.

Display di grandi dimensioni, il minor numero possibile di interferenze e una buona visione notturna (in alcuni apparecchi migliorata anche all’alta qualità della tecnologia ad infrarossi): molte le prestazioni dei baby monitor oggi in commercio che garantiscono al meglio il controllo dei piccoli e che possono farci rilassare in tutta sicurezza e far sonni più tranquilli quando anche il

piccolo non è nella nostra stessa stanza.

Qual è il migliore baby monitor attualmente sul mercato?

Per scegliere il miglior dispositivo oggi in commercio con cui si possa far fronte alle esigenze di controllo e sicurezza di neonati e bambini, è necessario valutare i vari modelli in base alle loro caratteristiche e alle loro specifiche funzioni.

Tra i modelli che attualmente presentano le migliori prestazioni, da ricordare l’Availand Follow Baby, il Philips Avent SCD630 e il Chicco Top Digital Video.

Ottima anche la scelta del Philips Avent SCF501/00, del Chicco Always With You, del Foppapedretti Angelcare AC401 e del video monitor Hello Baby Wireless, anch’essi molto apprezzati dai consumatori.

Per quanto riguarda il modello Availand Follow Baby (disponibile sia in colore bianco sia in una “wooden edition” limitata), c’è da dire che da molti è considerato in assoluto il miglior baby monitor oggi in commercio.

Caratteristica principale di questo modello di alta gamma, una telecamera motorizzata capace di seguire ogni movimento del piccolo, che lo rende un apparecchio tra i più performanti e tra quelli che garantiscono maggiore sicurezza.

Un grande schermo LCD da 3.5 pollici a colori senza fili e l’ottima qualità del suono permettono di vedere e ascoltare il piccolo con grande chiarezza e senza interferenze.

Tra le funzioni dell’Availand Follow Baby, da ricordare:

  • comunicazione bidirezionale (attraverso lo schermo i genitori possono parlare al piccolo);
  • visione notturna mediante infrarossi che consente una grande precisione di immagine;
  • tecnologia Auto-Scan per poter monitorare il bambino da differenti angolazioni o sorvegliare differenti stanze senza dover cambiare manualmente telecamera;
  • copertura di trasmissione di 300 metri;
  • autonomia di sette ore;
  • Modo Vox: lo schermo si accende automaticamente appena vengono rilevati rumori;
  • possibilità di configurare e collegare fino a quattro telecamere;
  • controllo della temperatura nella stanza con avviso sonoro in caso di temperatura non ottimale;
  • programmatore di poppate con avviso;
  • tre ninne nanne attivabili a distanza.

Un vido baby monitor, quindi, che può accompagnarci in tutta sicurezza durante l’infanzia del nostro piccolo e che ci permetterà di vivere la nostra quotidianità in modo sicuramente più sereno, sicuro e tranquillo.

 

Nessun commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

LIBRERIA ORSO PILOTA



via Zanardelli 66
Sarezzo BS
Italia

P.IVA 03792290987

SERVIZIO CLIENTI



+39 334 743 1709

Lunedì 15.00 - 19.00
Martedì - Sabato 09.00 - 12.00 e 15.00 - 19.00

Diritto di recesso

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

occhidibimbo.com partecipa al programma associati di Amazon Services LLC, un programma di promozione progettato per provvedere i mezzi ai webmaster per guadagnare una percentuale linkando a prodotti presenti su amazon(.com, .co.uk, .it etc) e ogni altro sito che può essere affiliato con il servizio associati di Amazon Service LLC.

METODI DI PAGAMENTO



Sicuro con PayPal

SPEDIZIONI IN TUTTA ITALIA



GLS spedizioni

Acquisti superiori ai 40 euro la spedizione è gratuita!

Hey Ciao!

Iscriviti alla newsletter di Occhi di Bimbo per ricevere tutti gli aggiornamenti del blog

Grazie per esserti iscritto!